Vacanze al Lido di Ostia

Villino Lungomare al Lido di Ostia

La vacanze al Lido di Ostia sono un’alternativa comoda e economica al soggiorno a Roma: uniscono il piacere di essere sempre vicino al mare, godendone tutti i benefici, in un quartiere tranquillo con la vicinanza al centro della Capitale raggiungibile in venti, trenta minuti di treno leggero metropolitano.

Orientarsi al Lido di Ostia.

Il Lido di Ostia è diviso in “levante” e “ponente” rispetto al centro rappresentato dal Pontile di Ostia: alla destra si estende Ostia ponente, alla sinistra Ostia levante e Castelfusano, e in “di qua” o “di là” della ferrovia, il treno metropolitano che collega con Roma, che divide longitudinalmente il quartiere di levante.
Soggiornare A Casa di Elda ti posiziona a “levante, di qua” della ferrovia.

Attività.

L’estate sono le attività di mare a offrire il massimo delle opportunità:

Tutte le stagioni :

da visitare al Lido di Ostia Levante e Castelfusano.

  • Il Borghetto dei Pescatori: l’antico borgo costruito sulle sponde del Canale di Castel Fusano (oggi “dei Pescatori”) dove si insediarono alla fine del XIX° secolo pescatori provenienti dalla Campania e poi dalle coste del basso Lazio: qui risiedono ancora i discendenti di quei pescatori molti dei quali ancora praticano il mestiere. Un’ottima gelateria “Carletto al Borghetto” e, ogni anno alla fine di agosto, la “Sagra della Tellina“.
  • La Rotonda: al termine della Cristoforo Colombo, l’arteria che unisce Roma al Lido di Ostia, si trova la terrazza con fontana zampillante, l’ideale affaccio di Roma sul mare. Al tramonto offre uno spettacolo suggestivo anche nei mesi invernali, quando il sole si tuffa nel mare proprio di fronte al Lido di Ostia.
  • La pineta di Castelfusano: parte della riserva naturale del litorale romano è il polmone verde del Lido di Ostia, la sua biodiversità e l’estensione ne fa meta interessante per passeggiate naturalistiche o solamente di relax e in bicicletta. Meta altresì di runners e mountain bikers che qui trovano un circuito di oltre venti chilometri di percorso misto, asfalto e sterrato, per allenarsi in serenità e sicurezza lontano dalle automobili.
  • Le Dune di Castelfusano e Capocotta: un ecosistema unico e fragile, tipico di alcune coste mediterranee, parte della più ampia riserva naturale del litorale romano, fuori stagione è un luogo magico, in estate la spiaggia libera nel vero senso della parola: LGBT friendly e molto rilassata.

da visitare al Lido di Ostia Ponente.

  • Piazza Anco Marzio: il centro pedonale del Lido di Ostia, il cuore della città dove si mangiano i famosissimi krapfen di Paglia scaricati dal siluro.
  • La Colonia Vittorio Emanuele: tipico esempio di architettura littoria, qui si trova la Biblioteca Elsa Morante e, alle spalle, il Teatro del Lido.
  • Il Porto Turistico: una splendida passeggiata con vista sulle barche ormeggiate, con la spiaggia, locali per l’aperitivo e pranzo/cena e negozi.
  • l’Idroscalo con l’estuario del Tevere e il parco della LIPU all’interno del quale si trova la statua a PierPaolo Pasolini;
  • Tor San Michele e Tor Boacciana: la prima di epoca medievale, la seconda costruita sull’antico faro di epoca romana che regolava l’accesso al porto di Traiano;

da visitare nei dintorni del Lido di Ostia.

Altri luoghi d’interesse al Lido di Ostia.

  • l’arrivo della “RomaOstia“: la mezza maratona più partecipata d’Italia (la seconda domenica di marzo).
  • il Polo Natatorio: il centro nuoto federale dove si allena la medaglia d’oro di Rio 2016 Gregorio Paltrinieri.
  • il PalaFiljkam: lo stadio delle Arti Marziali.
  • la Scuola della Guardia di Finanza.
  • lo Stadio di atletica “Giannattasio” o Stella Polare.

 

Estate A Casa di Elda.

Il resto dell’anno A Casa di Elda.


Pronti per la prossima vacanza romana “a Casa di Elda?

Prenota Ora!